venerdì 28 novembre 2014

Un po' finger e un po' oriental in Orange Mood



Purea di zucca, carote e pastinaca ai funghi chiodini con julienne di carote caramellate e  bocconcini di zucca fritta.

Impronta del mio stile nei antipasti , le porzioni in teaspoon o mini shot sono sempre più presenti nelle mie cene e pranzi .
Cibo fusion o non , la presentazione l 'adoro cosi .Facili da gustare e usualmente chiamati finger food sono i piatti più divertenti e più belli che Amo fare .
Questa volta è toccato all 'arancio come tema e il divertimento cosi come il risultato per quanto riguarda il gusto e l 'impiattamento , è  stato soddisfacente e apprezzato .

Allora ingredienti per 6 cucchiai ( 2 persone)

Per la purea
1 pezzo di zucca cca 100 g
1 carote
1 pastinaca
50 g  funghi chiodini
1 cipolla
2 spicchi d'aglio
olio evo qb
una noce di burro
zenzero grattugiato fresco o polvere qb
pepe di sichuan
sale integrale

Per la julienne di carote caramellate 
Una noce di burro
Un cucchiaio di malto di riso
Un cucchiaio di aceto balsamico
Un cucchiaio di vino roso
1 pezzetto di anice stellato
1 carota

Per la frittura 
200 g di zucca
Amido di mais
Farina di mais
1 uovo
sale integrale
olio di girasole per friggere

Cominciamo a preparare :
Purea :
Ho cucinato la zucca la carota e la pastinaca con la cipolla e il sale . A fine cottura , con una forchetta ho schiacciato tutto e ho mantecato con il burro . Ho aggiunto lo zenzero e il pepe di sichuan .

Separatamente ho cucinato le cappelline dei chiodini con l ' aglio schiacciato e sale e li ho aggiunto alla purea .
Carote caramellate :
Tagliamo la carota a julienne e la mettiamo da parte .
In un pentollino aggiungete esattamente in precisa sequenza i ingredienti elencati sopra e per ultime  le carote che facciamo andare affinché saranno coperte di glassa . Risulteranno succulenti e profumate , la ciliegina sulla torta ;-)

Frittura di zucca :
Tagliate a cubetti e a julienne la zucca e salatela . In una ciotola sbattete l 'uovo con una forchetta e salate , in un 'altra setacciate la farina di mais insieme all ' amido .
Infariniamo e passiamo nel uovo la zucca e friggiamo in abbondante olio .
Asciughiamo sulla carta assorbente .

Io ho preparato anche una salsa da inzuppare il fritto , fatta con della salsa tamari che non contiene glutine e erba cipollina  per bilanciare i sapori .


Impiattate come vi piace ma io mi sono divertita cosi e con questa ricetta partecipo al contest Orange is the New Black  organizzato da le due bravissime blogger Monica del One in a million e Nicol del Cool kitchen&photos .

E visto che è Venerdì e la mia ricetta è completamente Gluten Free con questa ricetta partecipo anche al GFFD - Gluten Free (Fri)Day 
                 Buon appetito , buon Venerdì sglutinato e Buon week-end

Posta un commento