venerdì 8 maggio 2015

Nasello in brodo con cavolo rapa al aromatico di Sarawak

Un piatto leggero ma dal gusto intenso, un piatto per i amanti dei sapori profondi e per chi ama il pesce in generale , un piatto per chi è alla ricerca di nuovi confini del gusto .

L'idea  nasce dal cavolo rapa che sono riuscita ad avere, nel cercare qualcosa per abbinarlo diversamente dal classico , e nel desiderio di ritornare a pubblicare per il Venerdì del GFFD del Gluten Free Travel & Living .
Quindi qualche giorno di piovoso fine aprile e ancora la voglia di un piatto confortevole nasce il Nasello in brodo con cavolo rapa al aromatico di Sarawak , un piatto tra il freddo e il caldo che può essere mangiato tranquillamente in tutte le stagioni .
Poche calorie ma tanta dolcezza in un piatto da salutista ma amante del buon gusto .

Il tocco in più oltre il pesce sono le spezie , passione della mia cucina e Incanto . Per me sono la nota determinante per tanti piatti e dal momento che inizio a pensarli e abbinarli con la mente fino alla scelta vera e propria , e in fine arrivare a toccarle con le mani e miscelarle nel mortaio , tutto è come una inebriante danza sensoriale ....per Incanto!
Partiamo nella preparazione e ci procuriamo ingredienti per 2 persone

1 nasello ( 400 g cca)
2 pz cavolo rapa

per il brodo
1 cipolla bianca
2 carote
2 coste di sedano ( no le foglie)
1 pezzo sedano rapa ( cca 150g)
sale integrale qb
2 peperoncini verde  tipo friggitelli

per speziare 
pepe aromatico di Sarawac
zenzero in polvere
levistico essiccato
1 mortaio

facoltativo
1 peperone verde piccante
levistico fresco foglie

Preparazione :
Puliamo e laviamo bene il pesce.
Sfilettiamo con un coltello con la lama molto affilata e sottile , io Sakay Takayuki , dalla coda verso la testa lungo la spina .
Ricaviamo due filetti che poi tagliamo a pezzettini e il resto mettiamo da parte per il brodo .
Sbucciamo e tagliamo a cubetti il cavolo rapa e poi laviamo in abbondante acqua . Scolliamo e mettiamo da parte .


In una pentola media dai bordi alti mettiamo insieme tutti i ingredienti per il brodo insieme ai scarti di pesce e mettiamo a bollire affinché le verdure non sono cotte . A fine cottura filtriamo e trasferiamo il brodo ottenuto in un ' altra pentola che rimettiamo di nuovo sul fuoco a bollire aggiungendo il cavolo rapa .
Verso la fine della cottura ( quando la verdura risulta quasi morbida) aggiungiamo il nasello a pezzetti e continuiamo la cottura ancora per pochi minuti .
A fuoco spento aggiungiamo la miscela di spezie che abbiamo  preparato nel mortaio . Il pepe di Sarawak , lo zenzero e levistico. Ne potete aggiungere un filino appena anche nel piatto prima di servire insieme a delle fettine di peperoncino verde piccante o non e del levistico fresco se ne avete .
Il risultato vi sarà un piatto saporito ma nello stesso delicato , un piatto profumato , un piatto che da freschezza e dai colori tenui che va servito non dimenticate : con Amore cosi come suggerito da questo Incantevole runner di Tablecloths.it .





Con questa ricetta partecipo al Venerdì del 100% Gluten Free (Fri)Day- di Gluten Free Travel & Living                                                           
                         Buon Venerdì e Week-end a tutti!

Posta un commento