venerdì 6 febbraio 2015

Cavolo cappuccio Soup à la Grecque

Zuppa di cavolo cappuccio con bocconcini di tacchino , al profumo di cumino , à la grecque per 100% GFFD


Capita anche a voi di sentire il bisogno di un piatto morbido e avvolgente nella stagione fredda ???
A me spesso , e non so se è perché io amo il confort food e le zuppe in particolar modo ma credo che difficilmente si può dire no ad un piatto simile .
Oggi vi propongo una zuppa molto ricca e gustosa che oltre ad essere della stagione è una zuppa con un procedimento meno conosciuto chiamato  " a la grecque " che li da quel in più di cremosità .
Si applica a fine cottura ed è praticamente un condimento . Serve molta  attenzione per eseguirlo correttamente e quindi ottenere un ottimo e gustosissimo risultato .
N.B questa ricetta è fatta con la carne magra di tacchino ma per i vegetariani può essere tranquillamente sostituita con le patate.

Ingredienti per 4 persone 
Tempo 40 min cca ( preparazione + cottura)

Per la zuppa 
300 g di bocconcini di tacchino
1 cipolla bionda grande 
1 cavolo cappuccio grande
2 patate grandi
1 peperone verde 
1 cucchiaino semi di cumino
2 foglioline di alloro
sale grosso integrale qb
1 peperoncino verde 

Per il condimento
2 uova tuorlo
1 spicchio di limone bio
100 ml di panna acida o latticello o yogurt greco

------------------------------------------
Due parole sul cumino , la spezia dei Faraoni
Ha forti proprietà digestive e infiammatorie intestinali ( gastriti , colon irritabile , coliti)
In fitoterapia , funge da immunostimolante e modulante con potere regolatore del sistema immunologico .
Combatte l ' insonnia alleviando stress e ansia , contiene vitamina C quindi benefico per i raffreddori , stimola la creazione dei globuli bianchi e tante altre qualità curative e proprietà benefiche .
Il Cumino contrasta l 'aerofagia e quindi nella cucina , e specialmente con i cavoli , è LA SPEZIA perfetta cosi come nella mia ricetta e anche altre dove appunto il suo uso è impetuosamente necessario :-) .
------------------------------------------

Preparazione :
In una casseruola dai bordi alti mettiamo a  rosolare per qualche minuto la cipolla tagliata a fette e il peperone tagliato grossolanamente , insieme ai bocconcini che se li comprate già tagliati vi suggerisco di tagliarli a pezzettini più piccoli da 1,5 cm . Vi risulteranno più facili da mangiare e più belli da vedere nel piatto .
Appena ottenuta una bella doratura , aggiungete il cavolo tagliato a listarelle da 1,5 cm , del brodo vegetale o dell 'acqua se non l 'avete , fino a coprire tutto , le patate a cubetti di cca 3 cm ,  il cumino , l 'alloro , una spolverata di sale e il peperoncino privo di semi e venature . Portiamo ad ebollizione e lasciamo a cuocere affinché la carne e il cavolo non hanno raggiunto la morbidezza giusta .
A meta cottura io preferisco togliere i pezzi del peperone che sono serviti solo per insaporire .

Preparazione   dell " a la grecque "
In una terrina mettiamo i tuorli d ' uovo con il succo ottenuto da uno spicchio di limone , e la panna . Con un frustino omogenizziamo per bene e mettiamo da parte .
Una volta finita la cottura della zuppa la leviamo dal fuoco e appena si stempera un po , con un mestolo prendiamo una parte del liquido e la aggiungiamo al composto sopra preparato , amalgamando per bene fino ad omogenizzarlo perfettamente . A questo punto aggiungiamo tutto piano piano alla zuppa mescolando con cura . La temperatura e la consistenza del composto sono molto importante per evitare che l ' uovo al contatto con la zuppa calda non si cuocesse formando dei straccetti .
Servite la zuppa in dei piatti fondi per mantenere la temperatura e voilà il mio primo piatto a la grecque .

                                  Buon Venerdì del 100% GFFD  del Gluten Free Travel& Living 





Posta un commento