venerdì 14 novembre 2014

Riso venere e zucca spinosa al taleggio e fonduta


Ho conosciuto questa particolarissima zucca l 'anno scorso e ne sono rimasta affascinata!!!!!! Ed ecco che a distanza di quasi un 'anno questo Incanto si è materializzato in uno dei miei piatti  che oggi condivido con chi mi segue e con il Gluten Free Travel & Living per il Venerdì di GFFD
Ero a gironzolare in una delle sagre Toscane (della castagna) ed ecco che su una bancarella insieme ad altre delizie splendeva questa zucca spinosa chiamata anche la zucca invernale .
Non mi sono lasciata invitare e per il stupore dei passanti che incuriositi del mio entusiasmo si erano fermati ,  l 'ho comprata .

Qualche passo più avanti  il secondo ingrediente : un formaggio mole tipo taleggio , di capra , che si è aggiunto alla ricetta e a questo punto l 'idea era chiara : sarà un risotto!!!!

Premetto che la mia scelta per quanto riguarda i formaggi è condizionata per motivi di dieta personale collegata alla salute .
Il formaggio di capra e i altri derivati sono in assoluto i più digeribili e senza colesterolo . Sempre da considerare la filiera corta .
E ' stata una grande scoperta per me il fatto che i formaggi freschi e moli di capra sono più delicati e meno saporiti di quelli di pecora , molto anche i stagionati , fantastica la ricotta e lo yogurt fresco , una poesia !

Il taleggio di pecora per me era una cosa immangiabile... per il suo forte odore e gusto , e quindi scoprire questo formaggio tipo taleggio di capra e sentire la sua delicatezza per me è stata una bellissima scoperta .
Ma partiamo a dare vita a questa ricetta che secondo me non può non ammagliarvi .
E ci prepariamo  (ingredienti per 2 persone)

2 misure riso venere ( in base a quanto è per voi una porzione)- io 2 tazzine
1 zucca spinosa
1 cipolla gialla
1 pezzo di taleggio di capra per mantecare
1 pezzo di taleggio di capra + camoscino di capra ( comprato sempre li) per la fonduta
1/2 bicchiere di latte di capra o di mucca senza lattosio e grassi
2 spicchi d 'aglio
burro di capra (coop)
sale integrale qb
olio evo qb
brodo vegetale preparato al momento ( 1 carota, una cipolla , sedano costa + la radice, prezzemolo e sale)

Preparazione :
In una padella antiaderente con del olio evo mettiamo la cipolla e la facciamo soffriggere finché si è ammorbidita e poi aggiungiamo la nostra zucca tagliata a cubetti e il sale . Da questo momento in poi la cottura è abbastanza breve e la zucca non si deve disfare .
MOLTO IMPORTANTE : per sbucciare la zucca usate dei guanti . Non solo per le spine ma anche perché la buccia rilascia un succo denso e appiccicoso che deve essere lavato e che altrimenti è come una cola per le mani :-) .
In una padella alta mettiamo con una noce di burro i spicchi d 'aglio interi e schiacciati che andiamo a togliere appena insaporito l 'olio .
Aggiungiamo il riso lavato e lo facciamo tostare per un po' dopo di che aggiungete di tanto in tanto del brodo vegetale preparato precedentemente  fino a fine cottura .
Mantechiamo con il taleggio e aggiungiamo la zucca.
Prepariamo la fonduta in un pentolino con una noce di burro e il formaggio tagliato a pezzettini e sciolto nel latte . Appena sciolto tutto e la consistenza diventa semi liquida , la nostra fonduta è pronta .
Saporita e delicata nello stesso tempo , è il letto perfetto per il nostro risotto che prenderà forma con l 'aiuto di un coppapasta .
Orniamo con qualche cubettino di zucca che abbiamo tenuto da parte eeee....Buon Appetito

             Buon week-end e Buon Venerdì GFFD Gluten Free (Fri)Day


Posta un commento