venerdì 13 febbraio 2015

La Zuppa di cipolle francese veste...per Incanto

                Zuppa di cipolle à la francese con doppio crostino


Adoro la soup à l 'oignon in tutte le sue varianti che ho potuto assaggiare . Ovunque la trovo nei menù la ordino... mi fa sentire a casa ....
Semplice da fare e fondamentalmente un piatto povero , la zuppa di cipolle è un ' Incanto .
Ingredienti per 2 persone
Per la zuppa 
-3 cipolle grosse ( io rosse)
-50 g burro bio
-brodo vegetale
-2 cucchiaini di farina di miglio
-sale qb
-raffano (facoltativo)
Per il 1° crostino 
-50 g di Asiago
-1 scamorzina piccola affumicata
-pepe qb
-pane in cassetta ai semi Senza Glutine

Per il 2° crostino con mouse al formaggio 
-1 cucchiaio di ricotta di capra
-latte di capra
-paprica dolce
-sale integrale qb
-erbette aromatiche ( cipollina e erba noce)
-pane in cassetta ai semi Senza Glutine

Preparazione dei crostini
1. Tagliamo con una forma da biscotti 10 cuoricini di pane in cassetto senza glutine.

2.Grattugiammo l'asiago insieme alla scamorzina e aggiungiamo un giro di pepe macinato , mescoliamo e stendiamo sulla superficie di 6 cuoricini .
3. Mescoliamo bene bene fino ad ottenere una crema la ricotta con il latte , paprica , il sale , e le erbette .
4. Inforniamo a 180° i 6 crostini a cuore con sopra il formaggio e i 4 senza niente poco prima di finire la cottura della zuppa .
5. I 4 crostini semplici li togliamo prima dal forno , appena prendono un po' di doratura , e una volta fuori dal forno mettiamo il composto fatto con la ricotta , dentro la saccapoche con il beccuccio a stella e con un movimento circolare poniamo una piccola quantità al centro e guarniamo con le erbette .
6. I 6 crostini con sopra il formaggio hanno bisogno di un po' più tempo nel forno ma appena vedete che il formaggio si è sciolto e ha formato una bella doratura e crosticina , sono pronti per servirli.
Preparazione della zuppa 
Tagliamo a pezzi piccoli  le cipolle e li mettiamo a stufare a fuoco basso con il burro in una casseruola dai bordi alti . Mescoliamo di tanto in tanto stando attenti a non far diventare le cipolle scure . Appena si ammorbidiscono mettiamo la farina di miglio e mescoliamo fino ad amalgamarla bene con le cipolle . A questo punto aggiungiamo del brodo e continuiamo la cottura ancora per qualche minuto . La quantità del brodo è in base alla consistenza che preferite , se più liquida o più cremosa .


Impiattiamo con un giro di olio di oliva buono , una spruzzata di raffano ( chiamata anche radice amara, facoltativo ) e erba cipollina tagliata finissimo e i due crostini con la mouse sopra .
Accanto in un piattino mettete i altri 3 crostini con il formaggio per accompagnare fino al ultima cucchiaiata la vostra zuppa .
Cremosa , profumata , corposa e gustosa , questa zuppa vi incanterà .


Oltre tutto questa zuppa è gluten free ed è dedicata al Venerdì del 100% GFFD , Gluten Free Travel & 
Living 



                  Buon Venerdì sglutinato e Buon Week-end a Tutti

Posta un commento