venerdì 3 ottobre 2014

Caviale di melanzane rosse

                                          Babaganoush                               
cristinapopaperincanto.blogspot.com
           

Oggi uno Vintage che si veste di nuovo e diventa di Moda ,  Gluten Free e Veg come un Appetizer e un Finger food sfizioso per deliziare i vostri ospiti e amori . 

                              Venerdì & Gluten Free (Fri)Day 

           Preparo da una vita questa pietanza e non sapevo che il suo nome è Babaganoush . Sentivo nominare questo nome ma ahimè , per me è stata sempre la salsa di melanzane . 
        C'è comunque da dire che laddove tra i ingredienti del babaganousch c'è la tahina al suo posto nella mia c'è la maionese , quindi molto europeizzata :-) . 
        E ' una ricetta che mi ricorda la mia infanzia e la mia nonna e il profumo di melanzane mentre si arrostiscono mi culla e mi donna gioia .
                Molto versatile può fare da antipasto/aperitivo , finger food , l'omaggio dello chef , contorno volendo e perché no piatto unico .
Io l ' ho servito sempre come antipasto ma a volte la sera , con un pezzo di schiacciata o pane mi ha fatto da piatto unico magari accompagnato con un ' insalata cruditè di peperoni .
                  Ha un  gusto morbido e delicato che conforta il palato , un gusto leggermente affumicato dato dalla buccia che viene arrostita sulla griglia o sulla gratella , un gusto che incanta e fa si che dopo averla assaggiata vi sarà difficile di smettere di mangiare affinché non la finite .

                 La ricetta di oggi ha due particolarità innovative , le  melanzane rosse di Rotonda e l ' accompagnamento con i chapati che ho preparato in quanto l'impasto viene fatto senza lievito e quindi facilmente digeribili e in questo caso anche gluten free , preparati con del mix di farine per impasti gluten free .

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
La particolarità delle melanzane rosse e che la loro polpa è molto chiara color crema a differenza delle melanzane viola che è più scura e con varie tendenze di tonalità in base alla varietà di melanzane .

E partiamo alla preparazione :

Mettiamo le melanzane a grigliare e li giriamo bene su tutti i lati fino che tutta la buccia diventa scura , bene abbrustolita . 

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
Li facciamo raffreddare li facciamo una incisione a meta e con un cucchiaio estraiamo la polpa avendo cura di non far arrivare nella polpa dei pezzi di buccia . 
            A fine questo procedimento aggiungiamo della maionese , che io metto pocchissima , sale erba cipollina e io metto del yeni-bahar al posto del pepe . Si può servire subito oppure anche il giorno dopo . Più passa il tempo più sapore prende . 
La maionese l ' ho fatta con un tuorlo d ' uovo senape e olio di semi . Il senape non solo li da un gusto più gradevole e più fresco ma aiuta a non far inpazire la maionese ;-) . 

cristinapopaperincanto.blogspot.com 

Al fine la portiamo in tavola con i chapati preparati come segue :

300 g di farina mix gluten free 

acqua q.b 
sale 

Impastiamo la farina con l'acqua e il sale fino ad ottenere una consistenza elastica . Io ho aggiunto anvhe dell ' olio per avere migliore elasticità del chapati . Copriamo con un canovaccio umido e lasciamo riposare l ' impasto per 30 minuti . Trascorsi i 30 minuti dividiamo l'impasto in più palline , li stendiamo con il mattarello e poi volendo in base alle dimensione che voliamo dare ai nostri chapati scegliamo qualcosa per tagliare i dischi perfetti , altrimenti possiamo darli la forma con le mani o il mattarello in base alla vostra bravura . 

una volta formati i dischi li copriamo e li facciamo riposare per altri 30 minuti . 

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
Trascorso anche questo mezz ' ora , scaldiamo bene una padella antiaderente e cuociamo i dischi rigirandoli sulle entrambi parti e schiacciarli leggermente se tendono a gonfiarsi . 

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
Una volta cotti si tengono in caldo coperti da un canovaccio finché li portate in tavola . 

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
Potete stendere il caviale di melanzane sul chapati semplicemente come sopra un crostino , oppure potete spezzettare il chapati e usarlo come intingolo , oppure potete farcirlo e servirlo come nella foto come finger food .  

cristinapopaperincanto.blogspot.com 
In qualsiasi modo scegliete di servirlo o mangiarlo sarà un successo e a me rimane solo da augurarvi : Un Buon appetito e un Buon Week-end con il caviale di melanzane rosse .

cristinapopaperincanto.blogspot.com 



                                                   -  Enjoy -






Posta un commento